Home»Archivio»Ecologia»Energy Revolution

AMMINISTRATORI, COME FATE A NON VEDERLO?

AMMINISTRATORI, COME FATE A NON VEDERLO?

Oggi parliamo di Chieri, un comune di 36 mila abitanti in provincia di Torino. L’amministrazione comunale di Chieri ha promosso una Campagna di informazione e sensibilizzazione della cittadinanza sulla crisi climatica, che è, senza ombra di dubbio, il più grave problema con con cui l’umanità deve confrontarsi, molto più grave della più grave delle pandemie.

SCANDALOSO: A SAN FERDINANDO DI PUGLIA UN IMPIANTO FOTOVOLTAICO PUBBLICO È IMPRODUTTIVO DA 35 MESI. SOLUZIONI.

SCANDALOSO: A SAN FERDINANDO DI PUGLIA UN IMPIANTO FOTOVOLTAICO PUBBLICO È IMPRODUTTIVO DA 35 MESI. SOLUZIONI.

Quelle che ho prospettato sono soluzioni semplici e possibili. Perché nessuno ci ha pensato? Perché la situazione è stagnante da 35 mesi? Un privato di una utenza domestica, un commerciante o un imprenditore seguirebbero la pratica contando i giorni con ansia, fino a che la procedura di allacciamento non vada a buon fine e l’impianto fotovoltaico non inizi effettivamente a produrre. Le “anomalie” si verificano quando entra in gioco la Pubblica Amministrazione. Sono trascorsi 1.079 giorni dall’installazione dell’impianto fotovoltaico in questione e non credo che amministratori o dipendenti comunali siano in ansia o quantomeno preoccupati per questo SCANDALOSO RITARDO, che incide sull’impatto carbonico della nostra città e sulle tasche dei cittadini.

IL FOTOVOLTAICO È COOL. NON LASCIAMOLO IN VETRINA

IL FOTOVOLTAICO È COOL. NON LASCIAMOLO IN VETRINA

Matteo Della Torre I pannelli fotovoltaici sono ormai considerati oggetti cool, tanto da comparire anche nelle vetrine dei negozi di lusso. Non lasciamo il fotovoltaico nelle vetrine. Oggi, grazie al crollo dei costi dei pannelli, l’energia fotovoltaica è sempre più competitiva (con un costo di 0,11 – 0,18 euro per kWh) rispetto all’energia elettrica prodotta […]

Parcheggiare sotto i Kilowatt verdi

Parcheggiare sotto i Kilowatt verdi

Un modo intelligente per rendere “virtuose” le aree di sosta e incentivare l’uso e la diffusione delle automobili a trazione elettrica, consentendo una copertura infrastrutturale minima, è quello di realizzare delle Eco-Aree attrezzate con pensiline fotovoltaiche a copertura dei parcheggi con colonnine di ricarica per auto, moto e biciclette elettriche.

Prima o poi si avvera. La pubblica illuminazione passa alla tecnologia Led

Prima o poi si avvera. La pubblica illuminazione passa alla tecnologia Led

Oggi apprendiamo, da un manifesto 6×3 del Comune, che si sta avverando la più grande innovazione in materia di ecologia nella storia di San Ferdinando di Puglia. I 1650 pali della pubblica illuminazione della città saranno messi in sicurezza e sottoposti ad un adeguamento tecnologico con il passaggio al Led.

Piano d’Azione per l’energia sostenibile (PAES)

Piano d’Azione per l’energia sostenibile (PAES)

La sottoscrizione del Patto dei Sindaci prevede l’approvazione del PAES (Piano d’Azione per l’Energia Sostenibile), uno strumento programmatico di lungo termine col quale il Comune aderente indica le azioni che intende intraprendere a livello locale, entro il 2020, per il raggiungimento degli obiettivi europei, elencati nel “Pacchetto Clima-Energia” 20-20-20, in merito alla riduzione delle emissioni inquinanti.

1 2 3 5

Contatti

Matteo Della Torre - Direttore responsabile

Uomoplanetario.org San Ferdinando di Puglia, 76017 - Italia

Email

Telefono+39 (340) 1046944

×
  • HOME
  • ABOUT
  • CONTACT