Home»Archivio»Nonviolenza»Disarmo

I bambini di Aleppo non piangono più

Una donna in chador nero gli si avvicina, lo accarezza: “stai bene, Ayah, amore mio?”. La voce è lamentosa, piena di strazio. Il bimbetto la guarda senza quasi emozione. Si vede che è intimidito e impaurito. Ma non parla. E non piange. Muove le manine, si torce le dita ma non dice niente e non esprime più niente.

Contatti

Uomoplanetario.org

Email

Telefono+39 (340) 1046944

×
  • HOME
  • ABOUT
  • CONTACT