Home»Archivio»Nonviolenza

LA SCUOLA DEL REGRESSO SECONDO ERNESTO GALLI DELLA LOGGIA

Nella lettera aperta al neo ministro dell’Istruzione, l’editorialista nei primi due punti del suo decalogo per cambiare la scuola propone di REINTRODURRE LA PREDELLA, per sollevare di alcuni centimetri la cattedra dell’insegnante, con l’intento di evidenziare l’asimmetria gerarchica tra il docente e il discente. Il secondo punto è una conseguenza del primo: reintrodurre nelle classi di ogni ordine e grado L’OBBLIGO DI ALZARSI IN PIEDI ALL’ENTRATA DEI DOCENTI. Bastano solo questi due punti per qualificare il livello di conoscenza e competenza pedagogica di Ernesto Galli della Loggia.

Mindfulness e psicopolitica

Mindfulness e psicopolitica

Pratiche di meditazione, coscienza di sé e gestione delle emozioni e dello stress: all’epoca della psicopolitica e del neoliberalismo la Mindfulness viene messa al servizio della valorizzazione capitalista e del management di se stessi, senza mai mettere in discussione come lo stress, la depressione, il burn out e il disagio psichico sono da mettere proprio in relazione al modello di produzione e di relazioni sociali vigenti.

IL TRIBUTO DI SANGUE PER IL SOLLAZZO DEI CATTOLICI LOCALI

IL TRIBUTO DI SANGUE PER IL SOLLAZZO DEI CATTOLICI LOCALI

Se le carni straziate delle numerose vittime dei fuochi d’artificio non sono capaci di provocare nei preti e nei fedeli un minimo senso di colpa e compassione, è perché il loro cristianesimo è degenerato. Sant’Agostino scriveva che “la speranza ha due bellissimi figli, lo sdegno ed il coraggio. Sdegno per le cose come sono e Coraggio per cambiarle”. Questi preti e questi fedeli hanno perso sia la capacità di provare Sdegno per l’ingiustizia e il sangue delle vittime del loro vano sollazzo, ammantato di religiosità, che il Coraggio per cambiare una realtà così scandalosa.

Elezioni, Amnesty: “Italia intrisa d’odio e razzismo. 95% delle frasi xenofobe dal centrodestra”. Salvini in vetta, Meloni seconda

Elezioni, Amnesty: “Italia intrisa d’odio e razzismo. 95% delle frasi xenofobe dal centrodestra”. Salvini in vetta, Meloni seconda

E’ un’Italia che “sembra concentrare più di altri Paesi europei le dinamiche di tendenza all’odio”, quella ritratta da Amnesty International nel suo Rapporto 2017-2018 sulla situazione dei diritti umani di 159 Stati del mondo. Sono i primi risultati del Barometro dell’odio, monitoraggio delle dichiarazioni sui social di 1.425 tra candidati a Camera e Senato, 17 leader politici e i candidati a presidenti delle regioni Lazio e Lombardia.

Canada: una scuola a misura di bambino

Canada: una scuola a misura di bambino

Alle scuole primarie qui in Canada non assegnano i compiti giornalieri, ma progetti da consegnare in date stabilite e la lettura di libri (un paio a settimana) scelti dai bambini, ma per arrivare a questo obbiettivo, hanno riorganizzato le classi per sostenere un approccio in grado di valorizzare le potenzialità di ciascuno di loro.

Gene Sharp, lo scrittore contro i dittatori

Gene Sharp, lo scrittore contro i dittatori

“Ho sempre pensato che quando morirò dovrò lasciare questo mondo meglio di come l’ho trovato”, ha detto, e mi è sembrato molto vero. Arriva un momento in cui un uomo non cerca di avere altre risposte oltre alle due o tre che ha ottenuto durante la sua vita: quando non simula e non aspetta più.

“INDIETRO TUTTA”: TE LA DO IO LA GRANDE GUERRA!

Da amico della nonviolenza mi chiedo: se “il nostro compito quali esseri umani consiste nel compiere, all’interno della nostra propria, unica, personale esistenza, un passo in avanti sulla strada che dalla bestia porta all’uomo” (Herman Hesse), quale contributo alla crescita umana e culturale della nostra comunità e delle giovani generazioni di San Ferdinando di Puglia, nella direzione della pace mondiale e della sicurezza dei popoli, può apportare questa Mostra?

Contatti

Uomoplanetario.org

Email

Telefono+39 (340) 1046944

×
  • HOME
  • ABOUT
  • CONTACT