Home»Archivio»Media

Rai Tre cancella ‘Scala Mercalli’: «Trattavamo argomenti scomodi per il Governo»

Rai Tre cancella ‘Scala Mercalli’: «Trattavamo argomenti scomodi per il Governo»

Dopo ‘610’ di Lillo e Greg (Radio Due), il ‘caso Fornario’ e la sostituzione della Berlinguer, viale Mazzini chiude il programma che il sabato sera faceva un milione di spettatori parlando di cambiamento climatico. L’amarezza del conduttore Luca Mercalli: «Non c’è più spazio per un’informazione ambientale di qualità».

Negazionismo climatico e paura dei migranti

Negazionismo climatico e paura dei migranti

Mario Agostinelli Priorità Ambiente. Le èlite che ci governano ci inchiodano ad un presentismo ossessivo. Se si diffondesse la convinzione che il pianeta ha i decenni contati qualsiasi agenda politica sarebbe sovvertita A volte penso che questa stagione sia la più cieca verso il futuro che la civiltà abbia fin qui tollerato e che tuttavia […]

“Cos’è questo?” Come meditare sulla propria ignoranza e fare a meno di Google

“Cos’è questo?” Come meditare sulla propria ignoranza e fare a meno di Google

“Cos’è questo?” È la domanda che si pone chi, di fronte a qualcosa di nuovo o inaspettato, vorrebbe capire. Alla domanda dovrebbe seguire un’investigazione, un approfondimento, l’attivazione di un ragionamento. Ma questo avviene sempre di meno, perché Google ci ha abituati ad avere risposte sempre immediate e a portata di mano. E così ci stiamo assuefando all’idea di sapere già tutto.

Analfabetismo e propaganda

Se gli algoritmi sono costruiti apposta per prenderci all’amo e trattenerci sulle piattaforme in quanto potenziali clienti, cosa succede se oggetto della manipolazione sono le idee politiche? Quando analfabetismo funzionale e propaganda si incontrano?

Non solo Riace, il sistema di accoglienza italiano è sotto attacco

Non solo Riace, il sistema di accoglienza italiano è sotto attacco

Il progetto di accoglienza di Riace è stato capofila nei progetti Sprar italiani, si può dire che il modello Riace sia il progetto Sprar. Le linee guida prevedono proprio quello che Riace aveva già attuato: l’accoglienza in appartamenti, piccoli numeri di persone, il radicamento sul territorio.

“Dominion”, il docu-film sullo sfruttamento animale

La prima nazionale del docu-film doppiato in italiano si terrà il 14 ottobre a Torino. A decidere di rendere disponibile in lingua italiana il film dell’australiano Chris Delforce è stata l’organizzazione AgireOra Network. Molto forti le immagini, che documentano lo sfruttamento animale soprattutto negli allevamenti.

Terra dei fuochi, l’imprenditore dei rifiuti: “Così ho ucciso la mia terra. I veleni? Ancora là”

Sandro Ruotolo intervista Gaetano Vassallo, l’imprenditore camorrista proprietario della discarica di Giugliano epicentro della “terra dei fuochi”, che ha accusato l’ex-sottosegretario di Forza Italia Nicola Cosentino e ha svelato il meccanismo che ha consentito di poter sversare illegalmente milioni di tonnellate di veleni in discariche autorizzate per lo smaltimento del rifiuto solido urbano e nei terreni di quella che una volta era la Campania felix.

Contatti

Uomoplanetario.org

Email

Telefono+39 (340) 1046944

×
  • HOME
  • ABOUT
  • CONTACT