Home»Archivio»Local

SMANTELLAMENTO LENTO

SMANTELLAMENTO LENTO

Dopo aver distrutto con voluttà le piste ciclabili di via Mazzini e via Goito, l’accanimento antiecologista di Indietro tutta cerca di farsi furbetto, senza peraltro riuscirci. La nuova strategia per l’eliminazione della pista ciclabile di via Ofanto si fa più sottile, prevedendo un’opera di “smantellamento lento”: si attende che il tempo cancelli le linee di demarcazione della pista, si girano i cartelli stradali rispetto al senso di marcia delle automobili e si eliminano due dossi ciclabili. È il bacio della morte di Indietro tutta alla pista ciclabile di via Ofanto. 

IL LAMPIONE “PAZZO”

IL LAMPIONE “PAZZO”

La mia segnalazione è d’obbligo perché il lavoro di manutenzione del corpo illuminante di via Centimolo viola le norme che regolano la sovrailluminazione e i più elementari principi di illuminotecnica.

LA SAGRA DEL FICO SECCO DI INDIETRO TUTTA

LA SAGRA DEL FICO SECCO DI INDIETRO TUTTA

Andrò direttamente al punto senza perifrasi. A mio avviso la Fiera del Carciofo 2017 è stata un vero fiasco. L’ossessione per il passato ha spinto “Indietro tutta” a spostare la “allocation” della Fiera (l’errore non è mio) dall’area mercatale, la sua moderna collocazione, alla sua posizione storica, ovvero la piazza del paese, dove la Fiera si svolgeva quando gli attuali organizzatori erano giovani e avevano la testa piena di capelli. Dietro questo ennesimo ritorno al passato, inopportuno e dannoso, si cela un inutile tentativo di rompere l’orologio della storia, per fermare il tempo ed esorcizzare la vecchiaia e la morte.

Il diesel è una vera minaccia per i nostri polmoni

Il diesel è una vera minaccia per i nostri polmoni

Oggi Greenpeace è scesa a dirlo in tutta Italia! Se stamattina avete visto dei “promoter” ai semafori delle vie più trafficate o congestionate in città, erano i volontari di Greenpeace! Oggi infatti hanno ironicamente fatto pubblicità a un nuovo prodotto, un detersivo di nome “Diesel”, testato sui nostri polmoni, che lava più grigio di ogni altro sapone.

Roberto Saviano smonta le 10 bufale sui migranti

Le 10 bufale più comuni sui migranti smentite da Roberto Saviano. Quanto ricevono davvero i migranti dallo Stato, cosa c’entra davvero la mafia con l’accoglienza, la verità sugli hotel di lusso, sui costi per le casse italiane, sulle malattie, sui crimini commessi dagli immigrati, come funziona davvero e cosa comporta il disegno legge sullo ius soli.

L’AVVISO È COSÌ, COME CI PARE!

L’AVVISO È COSÌ, COME CI PARE!

L’avviso di disinfestazione, comunicato attraverso un manifesto pubblico dal Comune di San Ferdinando di Puglia, travalica i confini della sciatteria. Qui ci troviamo di fronte alla totale mancanza di rispetto per l’intelligenza dei cittadini.

Contatti

Uomoplanetario.org

Email

Telefono+39 (340) 1046944

×
  • HOME
  • ABOUT
  • CONTACT