Home»Archivio»Ecologia»Mobilità dolce

Procida, crociata del sindaco contro le auto: “Un inferno: stiamo morendo”

Procida, crociata del sindaco contro le auto: “Un inferno: stiamo morendo”

Pasquale Raicaldo Elsa Morante impallidirebbe. Perché il suo Arturo sarebbe costretto a scorrazzare facendo slalom tra le auto. Perché Procida, la più piccola delle isole del golfo, “muore di traffico”. Parola del sindaco, Dino Ambrosino, cui l’argomento sta particolarmente a cuore, al punto da affidare alla sua bacheca Facebook un sentito “mea culpa”. Il dedalo […]

Ministro Toninelli, scenda dall’auto: il futuro della mobilità è la bicicletta

Ministro Toninelli, scenda dall’auto: il futuro della mobilità è la bicicletta

Il tweet enfatico con cui il neoministro delle Infrastrutture e Trasporti Danilo Toninelli ha annunciato ieri la sua presenza all’inaugurazione del Salone dell’Auto di Torino dice molto di più di quanto non facciano i 212 caratteri utilizzati per scriverlo e la foto che lo correda. Il messaggio che veicola mette al centro, ancora una volta, l’auto come panacea di tutti i mali della mobilità.

La Norvegia vende più auto elettriche e ibride che tradizionali

La Norvegia vende più auto elettriche e ibride che tradizionali

La soglia psicologica è infranta: la Norvegia è stato l’unico paese al mondo capace di vendere più auto elettriche e ibride che mezzi a benzina o diesel nel 2017. Il 52% delle nuove immatricolazioni nel paese oggi non premia il tradizionale motore a scoppio, ed è una notizia. Nel 2016 questa quota raggiungeva il 40%. […]

IL FUTURO DEL CAR SHARING

IL FUTURO DEL CAR SHARING

Se oggi in Italia il car sharing non riesce a decollare, in futuro le cose potrebbero cambiare radicalmente grazie al contributo offerto dalle automobili elettriche a guida autonoma, che renderanno meno necessario il ricorso ai veicoli privati. La condivisione delle automobili prevarrà sul loro possesso.

Per il trasporto pubblico il modello è Curitiba

Per il trasporto pubblico il modello è Curitiba

Quando i politici bisticciano su chi debba mettere le mani sul potere, può capitare che per uscire dall’impasse il sistema si rivolga ad un outsider. Ed è così che dalla volontà di una persona estranea al sistema dei partiti è nata l’utopia concreta, ossia la prima smart city al mondo. Tutto questo è accaduto nel 1971 in Brasile a Curitiba, la capitale del Paranà, da quando è stato eletto Sindaco Jaime Lerner, un giovane architetto, outsider della politica. 

Clean Air Now! Dal Papa a Totti, a Roma tutti con la maschera

Oggi Gregory Peck e Audrey Hepburn girerebbero la famosa scena di Vacanze Romane, a bordo di una Vespa intorno al Colosseo, indossando una mascherina per proteggersi dall’inquinamento atmosferico; e altrettanto farebbero Marcello Mastroianni e Anita Ekberg, insieme nell’acqua di una fontana celebre nel mondo, per La dolce vita. Clean Air Now!

Il diesel è una vera minaccia per i nostri polmoni

Il diesel è una vera minaccia per i nostri polmoni

Oggi Greenpeace è scesa a dirlo in tutta Italia! Se stamattina avete visto dei “promoter” ai semafori delle vie più trafficate o congestionate in città, erano i volontari di Greenpeace! Oggi infatti hanno ironicamente fatto pubblicità a un nuovo prodotto, un detersivo di nome “Diesel”, testato sui nostri polmoni, che lava più grigio di ogni altro sapone.

Contatti

Uomoplanetario.org

Email

Telefono+39 (340) 1046944

×
  • HOME
  • ABOUT
  • CONTACT