Home»Archivio»Ecologia»Energy Revolution (Page 31)

LA NUVOLA DEL ‘CLOUD COMPUTING’ E DEI CAMBIAMENTI CLIMATICI

LA NUVOLA DEL ‘CLOUD COMPUTING’ E DEI CAMBIAMENTI CLIMATICI

Apple, Facebook e più in generale il ‘cloud computing’ – la nuvola delle tecnologie informatiche disponibili online – non aiuteranno a combattere i cambiamenti climatici. Anzi. I giganti dell’IT stanno costruendo data center che saranno alimentati principalmente da centrali a carbone. È la denuncia del nuovo rapporto “Make IT Green”.

VUOI UN FUTURO NUCLEARE? LO DECIDI TU ALLE ELEZIONI REGIONALI!

VUOI UN FUTURO NUCLEARE? LO DECIDI TU ALLE ELEZIONI REGIONALI!

Il momento di scegliere il futuro della tua Regione è arrivato. Domenica 28 e lunedì 29 ci saranno le elezioni regionali. Se non vuoi ritrovarti con una centrale sotto casa, è importante votare tenendo in considerazione la posizione sul nucleare dei differenti candidati. Bisogna stare attenti ai candidati nucleari, quelli che appoggiano o non si sono opposti con chiarezza ai piani nucleari del governo.

Fotovoltaico, il Mit scopre un metodo per sfruttare il sole giorno e notte

Fotovoltaico, il Mit scopre un metodo per sfruttare il sole giorno e notte

Il nuovo metodo, assicurano invece i ricercatori dell’Mit, è semplice, poco costoso, ed estremamente efficiente. Il sistema permette all’energia del sole di essere utilizzata per dividere le molecole di acqua in atomi di idrogeno e ossigeno. Questi vengono poi ricombinati all’interno di una cella a combustibile, creando senza emissioni di carbonio energia elettrica utilizzabile in casa o per alimentare un’auto elettrica. Sia di giorno che di notte.

Artisti contro il nucleare

Appena al largo della centrale, sull’ammiraglia di Greenpeace, Rainbow Warrior, si sono esibiti in un live gli Artisti contro il nucleare: Adriano Bono & Torpedo Sound Machine, 99 Posse, Leo Pari, Piotta e Punkreas cantando il singolo No al nucleare, una canzone dedicata dagli Artisti alla Campagna di Greenpeace conto il nucleare. Lo streaming in diretta potrà essere seguito sul sito www.nuclearlifestyle.it.

RITOCCO NUCLEARE ALLA POLVERINI

RITOCCO NUCLEARE ALLA POLVERINI

La “sindrome dell’ipocrita nucleare” – Sì al nucleare ma non nella mia Regione – ha contagiato diversi candidati alle prossime elezioni regionali. Ma abbiamo trovato la cura: un ritocco ai loro manifesti elettorali. E così abbiamo piazzato lungo le strade di Roma alcuni manifesti della Polverini, in tutto simili agli originali, ma con la scritta: “Sicuramente il nucleare. A Montalto di Castro e Latina (ma dopo le elezioni!)”.

NUCLEAR HOTLINE 800.864.884

Venezia sommersa dallacqua alta e i nostri attivisti su tre gommoni a Piazza San Marco con il messaggio “Nucleare = falsa soluzione. Più efficienza e rinnovabili”. Il nucleare è solo un pericolosa perdita di tempo, che non ci salverà dai cambiamenti climatici. Dalle cabine della Vuoi far sentire la tua voce contro il nucleare? Chiama il numero gratuito 800.864.884 e lascia il tuo messaggio. Lo consegneremo per te ai candidati nucleari. Tanti cittadini hanno già chiamato dalle cabine della “Nuclear hotline”, che i nostri volontari hanno allestito nelle piazze delle grandi città.

M’illumino di meno 2010

M’illumino di meno 2010

Venerdì 12 febbraio 2010 si celebra – in veste completamente rinnovata – la sesta edizione di “M’illumino di meno”: la Giornata del Risparmio Energetico lanciata dalla popolare trasmissione radiofonica Caterpillar, in onda su RAI Radio 2. Dopo il successo delle scorse edizioni, con l’adesione di migliaia di ascoltatori e di intere città sia in Italia che all’estero, quest’anno l’invito a rispettare un simbolico “silenzio energetico” si trasforma in un invito a partecipare a una festa dell’energia pulita.

Greenpeace: in Italia con le rinnovabili avremmo 100mila posti di lavoro in più

Greenpeace: in Italia con le rinnovabili avremmo 100mila posti di lavoro in più

Scegliendo la rivoluzione energetica delle “rinnovabili” si raggiungerebbero circa 2,7 milioni di posti di lavoro in più nel settore energetico nei prossimi 20 anni nel mondo e in Italia ciò significherebbe la creazione di nuova occupazione entro il 2020 di almeno 100mila posti di lavoro. Lo afferma il rapporto di Greenpeace “Working for the Climate: Green Job [R]evolution”.

Padova è la strada

Padova è la strada

Il comune di Padova ha varato il Piano comunale per il risparmio o l’efficienza energetica. Obiettivi dichiarati dell’operazione la riduzione dei consumi e il contenimento delle emissioni di CO2 in atmosfera, ma anche il risparmio economico per la pubblica amministrazione. Impianti fotovoltaici sugli edifici pubblici, illuminazione efficiente e lampade a LED.

Eppur si muove!

Eppur si muove!

Gli agricoltori della Coldiretti alla guida dell’innovazione ambientale a San Ferdinando di Puglia. La Cooperativa agricola Coldiretti della piccola cittadina pugliese ha installato sul tetto del nuovo oleificio una serie di 132 pannelli fotovoltaici, abbattendo drasticamente le sue emissioni di gas serra nell’atmosfera e producendo energia pulita. Un lucido gesto di solidarietà intergenerazionale.

Contatti

Uomoplanetario.org

Email

Telefono+39 (340) 1046944

×
  • HOME
  • ABOUT
  • CONTACT