Home»Archivio»Città possibile

Smart Mobility

Smart Mobility

Negli ultimi quarant’anni si è assistito ad un notevole aumento delle esigenze relative alla mobilità urbana. Per gestire l’accresciuta domanda di mobilità e ottimizzare le risorse disponibili, in un’ottica di efficienza, efficacia, risparmio energetico e sostenibilità, la tecnologia può aiutare gli amministratori di una città a individuare le migliori politiche di Smart Mobility.

PIOVONO MULTE SUI FURBETTI CON STREET CONTROL

PIOVONO MULTE SUI FURBETTI CON STREET CONTROL

I vigili urbani di una città possono adottare con un dispositivo chiamato “Street Control” che, posizionato sul tetto dell’auto della Polizia Municipale e collegato ai database pubblici, consente di leggere velocemente le targhe delle autovetture e controllare assicurazione, bollo, revisione, proprietario del veicolo ed eventuali infrazioni al Codice della Strada, elevando in tempo reale le contravvenzioni ai trasgressori, ad un ritmo di 6 verbali al minuto.

OPEN GOVERNMENT: Potere ai cittadini. Trasparenza. Cambiamento (Parte 1)

OPEN GOVERNMENT: Potere ai cittadini. Trasparenza. Cambiamento (Parte 1)

Il palazzo municipale di una smart city dovrebbe ricordare un edificio dalle pareti di vetro, trasparente per tutti: cittadini, professionisti, imprese e scuole. Grazie alle potenzialità di internet e delle nuove tecnologie, possono essere eliminate le patologie tipiche della burocrazia barocca: lentezza e inutili complicazioni. Può essere più semplice e immediato per gli stakeholder avere accesso a dati e documenti, partecipare alla vita politica della comunità e collaborare alla costruzione del suo futuro, in un lavoro orizzontale con i decisori politici, privo di diffidenza reciproca.

BILANCIO PARTECIPATIVO (3)

BILANCIO PARTECIPATIVO (3)

Il successo riscosso a Grottammare dal Bilancio partecipativo denominato “Decido io!” ha stimolato negli anni l’interesse di altri Comuni. Oggi sono circa 35 i Comuni italiani che hanno sperimentato questo metodo di partecipazione civica e hanno dimostrato che il Bilancio partecipativo è un’esperienza replicabile ed è molto apprezzata dai cittadini.

SUL TRAFFICO URBANO “COSTRUIAMO INSIEME” CAMMINA AL PASSO DEL GAMBERO

Guardate il video allegato a questo post e vedrete i risultati del progetto di riqualificazione e pedonalizzazione di Times Square, che era una delle strade più trafficate e inquinate di New York. Ma per varare simili politiche di riqualificazione ambientale è necessario essere amministratori consapevoli e aperti al cambiamento.

COMIZI ON DEMAND

COMIZI ON DEMAND

L’umanità è andata nello spazio, ha costruito la Stazione Spaziale Internazionale, lavora per andare su Marte, ha inventato l’automobile elettrica a guida autonoma, le tecnologie per produrre energia rinnovabile, l’intelligenza artificiale, la stampante 3D, la robotica, il grafene e internet, ma spesso i comizi in campagna elettorale ricordano più lo stile di Vladimir Lenin che quello di un moderno politico del terzo millennio.

Partecipazione democratica

Partecipazione democratica

Il Comune di Porto Alegre (Brasile) può essere di ispirazione per creare i presupposti affinché la popolazione torni a contare di più, a sentirsi corresponsabile delle cose da fare insieme in una serie di “assemblee decentrate, discutenti e deliberanti”. (Aldo Capitini)

MENSA SCOLASTICA DA RIFARE

MENSA SCOLASTICA DA RIFARE

Se si naviga nel sito del Comune di San Ferdinando di Puglia, alle volte, con un pò di fortuna, qualche informazione riesci a trovarla. Nel nostro caso cercavamo il Menù invernale delle mense scolastiche per l’anno 2016-2017. Abbiamo rinvenuto uno striminzito Pdf (foto 1) privo di qualsiasi riferimento temporale.

Contatti

Uomoplanetario.org

Email

Telefono+39 (340) 1046944

×
  • HOME
  • ABOUT
  • CONTACT