Home»Archivio»Articoli

IL KABOUTER OLANDESE E LA IURIA SANFERDINANDESE

IL KABOUTER OLANDESE E LA IURIA SANFERDINANDESE

In Olanda, il folklore ha dipinto il Kabouter, una specie di gnomo con lunga barba e cappello rosso a punta che appare di notte per compiere BUONE AZIONI. Ad Amsterdam, una generazione cresciuta ascoltando le storie edificanti sul Kabouter nella seconda metà degli anni ’60 ha fondato il movimento politico “Kabouter” per chiedere la fine del dominio delle automobili e il miglioramento della qualità di vita della città, con la creazione di una rete diffusa di piste ciclabili, sicure, comode e belle.

A CAPODANNO L’IDIOTA FASCISTA DEVE SPARARE

A CAPODANNO L’IDIOTA FASCISTA DEVE SPARARE

Se il silenzio è sexy, i finti echi della battaglia eccitano il codardo fascista. E nulla importa. Disturbare il prossimo, causare gravi incidenti e morti di esseri umani o far morire di spavento altri esseri viventi, come le centinaia di uccelli morti ieri a Roma a causa dei botti.

IL VIRUS SARS-CoV-2 IN VENETO HA FATTO IL SALTO DI SPECIE. È DIVENTATO “eCOVID” E ORA VIAGGIA ANCHE NEI COMPUTER

IL VIRUS SARS-CoV-2 IN VENETO HA FATTO IL SALTO DI SPECIE. È DIVENTATO “eCOVID” E ORA VIAGGIA ANCHE NEI COMPUTER

Quello che più si temeva è successo. In esclusiva mondiale il TG La7 ha rivelato lo scoop del secolo. Nell’edizione del 17 dicembre 2020 alle 13.30 l’opinione pubblica mondiale ha appreso con raccapriccio che il virus SARS-CoV-2 ha effettuato un diabolico salto di specie, uno spillover clamoroso. Il virus ha infettato anche i nostri computer e smartphone ed è diventato “eCovid” (electronic Covid).

COVID-19: ERRARE È UMANO, PERSEVERARE È DA POLITICO

COVID-19: ERRARE È UMANO, PERSEVERARE È DA POLITICO

Matteo Della Torre Da qualche giorno la politica italiana sembra essere in preda ad un’ipnosi da calendario, simile a quella vissuta nella scorsa primavera ed estate, che ha provocato la seconda ondata di infezioni. Con 600 morti per Covid-19 al giorno, che hanno portato il macabro conteggio delle vittime di questa guerra contro il virus […]

PAPA FRANCESCO CHIUDA SUBITO RADIO MARIA

PAPA FRANCESCO CHIUDA SUBITO RADIO MARIA

Se l’unico mezzo che hai a disposizione è un martello, alla fine tutto sembra un chiodo. Le farneticazioni cospirazioniste sul Covid-19 del direttore di Radio Maria – infarcite di superstizioni da Concilio di Trento, buone solo per spaventare un manipolo di vecchie bigotte rincitrullite – sono l’espressione dello stato dell’arte di un cristianesimo che ormai non ha più nulla da dire al mondo.

CHIUDIAMO LE SCUOLE SUBITO!

Il ministro Azzolina va sfiduciata per manifesta incompetenza. Matteo Della Torre Se non si chiuderanno le scuole sarà matematicamente impossibile spezzare la catena delle infezioni, in rapida ascesa. Venticinque-trenta alunni richiusi in una stanza di pochi metri quadri con ventilazione scarsa o inesistente, che parlano senza indossare la mascherina, offrono un lauto banchetto al Coronavirus. […]

PRODROMI DI UN FALLIMENTO ANNUNCIATO

PRODROMI DI UN FALLIMENTO ANNUNCIATO

Matteo Della Torre A tre mesi dall’installazione (29 febbraio 2020) le isole ecologiche di Trinitapoli SEMBREREBBERO ESSERE ANCORA INATTIVE.  Ho domandato ai cittadini trinitapolesi residenti nelle vicinanze delle isole ecologiche, i quali hanno confermato i miei sospetti. Spero che l’Amministrazione comunale di San Ferdinando di Puglia non cada anch’essa in un simile errore, acquistando (come […]

LARGO DEL MATERASSO

LARGO DEL MATERASSO

Questo vecchio materasso giace abbandonato per terra da più di dieci giorni. Siamo a San Ferdinando di Puglia, nel largo del Poliambulatorio in via Massimo d’Azeglio. Anche se i tempi di reazione del Comune di fronte ad un problema di così facile soluzione fossero stati quelli di un bradipo (che si muove a quattro metri all’ora) quel materasso sarebbe stato tolto da un pezzo. In altre realtà, un grosso rifiuto abbandonato in pieno centro sarebbe stato rimosso il giorno dopo, di default.

Contatti

Matteo Della Torre - Direttore responsabile

Uomoplanetario.org San Ferdinando di Puglia, 76017 - Italia

Email

Telefono+39 (340) 1046944

×
  • HOME
  • ABOUT
  • CONTACT