Home»Entries posted by Francesco Shantidas Della Torre

La fragilità dei ponti è un problema in tutto il mondo

La fragilità dei ponti è un problema in tutto il mondo

I primi ponti non erano altro che tronchi d’albero piazzati sui corsi d’acqua da uomini primitivi. Da allora le tecniche di costruzione sono piuttosto migliorate: dal legno siamo passati alla pietra, poi al ferro e all’acciaio. Nel ventesimo secolo è apparso il cemento armato. Il cemento è un materiale molto solido, soprattutto se combinato con l’acciaio. Eppure questa settimana, a Genova, il ponte Morandi è crollato improvvisamente, provocando decine di vittime.

La morte dei braccianti riguarda tutti noi consumatori

La morte dei braccianti riguarda tutti noi consumatori

I due tragici incidenti sulle strade della Capitanata, in cui sono morti sedici lavoratori in tre giorni, riporta agli onori delle cronache il tema del lavoro in agricoltura e delle condizioni in cui si svolge, spesso demandato a eserciti di braccianti stranieri pagati a cottimo e in balia della piaga del caporalato.

PROVE GENERALI DI FASCISMO

PROVE GENERALI DI FASCISMO

“Per capire cosa sta succedendo nel mondo in questo momento, dobbiamo riflettere su due cose. Una è che siamo in una fase di test. L’altra è che ciò che viene testato è il fascismo – una parola che dovrebbe essere usata con attenzione, ma dalla quale non bisogna sfuggire quando è così chiaramente all’orizzonte. Dimenticate il “post-fascismo” – quello che stiamo vivendo è il proto-fascismo.

Papa Francesco: «I veri cristiani difendono gli immigrati e i poveri»

Papa Francesco: «I veri cristiani difendono gli immigrati e i poveri»

Non difendere i migranti o i poveri non è cristiano. Non usa mezze parole Papa Francesco che, in un documento diffuso stamattina, bacchetta quei cattolici che affermano che la situazione degli immigrati, «di fronte al relativismo e ai limiti del mondo attuale, sarebbe un tema marginale rispetto ad altri temi».

Il pericolo per l’Europa non viene dal mare ma dall’estrema destra

Il pericolo per l’Europa non viene dal mare ma dall’estrema destra

Quest’anno siamo arrivati appena a 44mila migranti. In altre parole, non esiste più una crisi migratoria. Ce la siamo lasciata alle spalle. Quella che viviamo è soltanto una crisi politica in cui la paura di un’invasione sconvolge gli scacchieri nazionali.

Aiutiamoli a casa loro (prima parte): il “grabbato” e il “grabbatore”

Aiutiamoli a casa loro (prima parte): il “grabbato” e il “grabbatore”

L’Unione europea ha appena deciso di triplicare i fondi per la gestione dei migranti: la somma messa a bilancio passerà dagli attuali 13 miliardi di euro (anni 2014-2021) ai futuri 35 miliardi di euro (anni 2021-2027). Prima di compiere l’analisi dei costi preventivati, dove i soldi vanno, per fare cosa, dobbiamo sapere cosa noi prendiamo dall’Africa, e cosa restituiamo all’Africa. Se noi aiutiamo loro oppure se loro, magari, danno una mano a noi.

Contatti

Uomoplanetario.org

Email

Telefono+39 (340) 1046944

×
  • HOME
  • ABOUT
  • CONTACT