Gotham Greens

Matteo Della Torre

Produrre in città ortaggi biologici sui tetti degli edifici adatti all’agricoltura commerciale urbana non è fantascienza. Lo dimostra la startup newyorkese Gotham Greens, che dal 2011 ha costruito a New York quattro serre con orti biologici idroponici (Brooklyn, Long Island, Bronx e Queens) e una quinta a Chicago, per un totale di 170.000 metri quadrati, che producono ogni anno 135 tonnellate di verdure fresche biologiche ed erbe aromatiche a km zero, vendute nelle catene di supermercati come Whole Foods, Sunset Foods, Target e FreshDirect.

Gotham Greens indica con chiarezza il futuro dell’agricoltura urbana. La direzione è ormai chiara. L’agricoltura commerciale può promuovere l’autosufficienza alimentare delle città sfruttando gli spazi urbani inutilizzati, come i tetti degli edifici, per produrre ortaggi ad impatto zero, con serre a ventilazione passiva, alimentate da impianti fotovoltaici, che riutilizzano l’acqua piovana per gli impianti idroponici.

ISCRIVITI AL GRUPPO FACEBOOK

SEGUICI SU TWITTER

eBook

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Contatti

Uomoplanetario.org

Email

Telefono+39 (340) 1046944

×
  • HOME
  • WORLD NEWS
  • ECOLOGIA
  • MEDIA
  • ABOUT
  • CONTACT