Home»Diritti umani»Il piccolo profugo solo nel deserto. La foto che commuove il web
Marwan e gli operatori ONU
Marwan e gli operatori ONU

Il bimbo cammina trascinando una borsa di plastica. Addosso ha un giubbino bianco. Dietro, il nulla. Davanti gli si parano quattro operatori dell’Onu. Una si avvicina, gli chiede da dove arriva, come si chiama. Il suo nome, si scoprirà dopo, è Marwan, ha quattro anni e viene dall’inferno. Dalla Siria, più precisamente.

È rimasto separato dalla sua famiglia mentre insieme fuggivano dalla guerra civile. Ha continuato a camminare da solo, nel deserto giordano. Lungo il percorso, è stato trovato da alcuni operatori Onu. La foto che immortala il momento dell’incontro sta facendo il giro della rete. Stando a quanto raccontato da Hala Gorani, della Cnn, il bimbo è stato preso in custodia e fatto ricongiungere ai familiari.

Fonte: www.vanityfair.it

eBook

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Contatti

Uomoplanetario.org

Email

Telefono+39 (340) 1046944

×
  • HOME
  • WORLD NEWS
  • NONVIOLENZA
  • MEDIA
  • ABOUT
  • CONTACT