Home»Ecologia»È Valdese la prima chiesa green d’Italia
Chiesa Valdese
Chiesa Valdese

Davide Mazzocco

Che la Chiesa Evangelica Valdese abbia sempre avuto una visione moderna e innovativa del ruolo della religione all’interno della società lo dimostra la sua storia e l’estrema maturità della dialettica fra officianti e fedeli. Ora da Milano arriva una notizia che non fa che confermare l’apertura al futuro e al dialogo che ha sempre caratterizzato la confessione nata nel XIII° secolo per opera di Pietro Valdo. Il tempio evangelico valdese di via Francesco Sforza 12 a Milano è il primo luogo di culto a ottenere un certificato di sostenibilità ambientale.

Speriamo che questo riconoscimento diventi un punto di riferimento per tante altre comunità confessionali e non del nostro paese ha detto Cristina Tajani, assessore milanese allo Sviluppo economico, Ricerca e Smart City.

Il certificato Gallo Verde ha un impatto importante per la città oltre che per la comunità dei fedeli ed è in sintonia con gli sforzi che l’amministrazione sta facendo per rendere Milano una città intelligente.

Ideato in Germania il Gallo Verde è il riconoscimento ISO 14001 per i luoghi di culto che è già stato rilasciato a 400 chiese tedesche (protestanti e cattoliche) che hanno ottenuto la certificazione di eco-sostenibilità.

Un centinaio di tempi hanno ottenuto il Gallo Verde in Francia, Austria e Bielorussia, mentre l’Italia colma questa lacuna con una confessione che rappresenta appena lo 0,1% della popolazione religiosa nazionale (in cui cattolici si attestano attualmente all’88% del totale dei credenti).

L’approccio green non è soltanto da ricercare nel risparmio energetico e nelle stoviglie di ceramica sostituite a quelle di plastica nei pasti comunitari: anche nel tragitto casa-chiesa i fedeli sono invitati alle buone pratiche come, per esempio, il car pooling o l’utilizzo dei mezzi pubblici. Nel tempio di via Sforza si utilizzano punti luce a basso consumo, carta e materiali riciclati ed è stato anche organizzato un Gruppo di acquisto solidale per promuovere la spesa collettiva a chilometro zero.

Come sapete, questa amministrazione ha fatto dell’attenzione ai temi della sostenibilità e dell’ambiente uno dei punti fermi della propria azione ha scritto alla comunità valdese il sindaco Giuliano Pisapia.

Vedere come anche dal mondo della fede e della religione partano iniziative concrete e innovative per la difesa dell’ambiente è una bella notizia che riguarda tutti.

Fonte: www.ecoblog.it

eBook

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Contatti

Uomoplanetario.org

Email

Telefono+39 (340) 1046944

×
  • HOME
  • NONVIOLENZA
  • ECOLOGIA
  • ABOUT
  • CONTACT