Home»Diritti umani»YouTube: ora c’è il testo per l’oscuramento selettivo dei volti

YouTube ha messo a disposizione dei propri utenti la possibilità di rendere irriconoscibili i volti. Una funzione molto importante nel caso di video di manifestazioni di protesta, specie sotto governi autoritari. Durante le rivolte della Primavera araba e attualmente in Siria, i regimi dittatoriali hanno utilizzato per la repressione proprio i filmati diffusi su Youtube dagli stessi manifestanti. «I cittadini continuano a svolgere un ruolo cruciale nel dare informazioni e nel condividere video relativi ai diritti umani in tutto il mondo, siamo impegnati a creare migliori strumenti di aiuto», ha affermato Amanda Conway di YouTube.

L’oscuramento dei volti può avvenire automaticamente o su richiesta dell’utente, grazie a una funzione inserita nel menù. Gli utenti possono vedere in anteprima il loro video con i volti oscurati e decidere di mandarli in rete o meno. «Si tratta di una tecnologia emergente, che a volte può incontrare problemi di luminosità e qualità», avverte però Conway. Attualmente è disponibile solo l’opzione «tutto o niente»: vengono oscurati tutti i visi oppure tutti sono lasciati visibili.

Fonte: www.corriere.it

eBook

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Contatti

Uomoplanetario.org

Email

Telefono+39 (340) 1046944

×
  • HOME
  • WORLD NEWS
  • TECNO
  • ABOUT
  • CONTACT