Home»Diritti umani»USA, il Connecticut abbandona la pena di morte

Un altro Stato americano congeda il boia e dà l’addio alla pena di morte. Succede in Connecticut, che diventa il diciassettesimo stato americano a prendere tale decisione, convincendosi che il rischio di condanna per innocenti ed i costi esosi della pena di morte possono essere sostituiti con l’ergastolo come massima pena per i reati più gravi. Si è andati sicuramente contro un’ideologia populista ancora presente nello Stato, visto che in un recente sondaggio si registravano favorevoli alla pena di morte il sessantadue per cento dei cittadini, ma la House del Connecticut ha comunque deciso di abolirla. Nello Stato c’era una scarsa applicazione della pena: una sola esecuzione negli ultimi cinquanta anni.

Erano undici gli uomini attualmente presenti nel braccio della morte del Connecticut.

Fonte: www.eilmensile.it

eBook

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Contatti

Uomoplanetario.org

Email

Telefono+39 (340) 1046944

×
  • HOME
  • WORLD NEWS
  • ABOUT
  • CONTACT