Home»Città possibile»Nasce a Firenze la Carta per le città sostenibili
A Firenze United Cities and Local Governments

Da Firenze arriva la Carta per le Città sostenibili come documento conclusivo del congresso mondiale dell’UCLG – United Cities and Local Governments che si è concluso ieri e che ha visto la partecipazione di 400 sindaci provenienti da ogni angolo del Pianeta.

Matteo Renzi sindaco di Firenze, nonché padrone di casa, ha letto la Carta che si basa su un precedente documento redatto dal lungimirante sindaco Giorgio La Pira nel 1954 e che è stato fatto proprio dall’Assemblea:

Affermiamo che non c’è futuro per le città, le entità più duramente messe alla prova dai rischi dei cambiamenti climatici e ambientali attuali, senza che venga preso in seria considerazione un approccio sostenibile allo sviluppo urbano che trasformi i rischi in opportunità. Affermiamo che la responsabilità delle città e dei suoi governanti di fronte all’umanità è così grande che la loro voce deve essere più profondamente riconosciuta nelle istituzioni politiche nazionali, regionali e internazionali. Senza strategie effettivamente sostenibili a livello locale, oggi non possono esistere strategie sostenibili a livello globale.

L’idea che si dovrà tradurre in azioni è di portare nelle rispettive amministrazioni le buone pratiche a sostegno dell’ambiente e del territorio. A partire proprio dagli interventi in potere dei primi cittadini. Riusciranno i nostri eroi?

Fonte: www.ecoblog.it

eBook

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Contatti

Uomoplanetario.org

Email

Telefono+39 (340) 1046944

×
  • HOME
  • ECOLOGIA
  • ABOUT
  • CONTACT