Home»Ecologia»Apple, ristrutturazione energetica la mela bianca diventa verde
Apple green

Apple ha avviato la ristrutturazione elettrica del data center di Maiden, nel North Carolina, dove la tradizionale alimentazione energetica verrà sostituita con un efficiente impianto solare. Per la nuova installazione, Apple sta preparando un limitrofo appezzamento di terreno, dove verrà realizzato l’impianto che fornirà l’energia necessaria al funzionamento del data center da un miliardo di dollari.

Le attività di cloud-computing della società sono infatti apparse come uno dei settori meno ambientalmente performanti della società, che quindi ha deciso di investire nelle rinnovabili per ridurre le emissioni nocive.

Il progetto è stato accolto con favore dagli abitanti della zona che spesso in passato si erano lamentati dei fumi rilasciati dall’impianto energetico a carbone, ormai smantellato per far posto alla centrale fotovoltaica. 

Nonostante l’impegno ambientale di molte società del settore informatico non mancano però le proteste delle associazioni ambientaliste, che vedono nelle attività di cloud-computing una delle ragioni della crescita delle emissioni legate al settore dell’information technology, responsabile negli stati uniti del 3% dei consumi totali del paese.

Fonte: www.repubblica.it

eBook

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Contatti

Uomoplanetario.org

Email

Telefono+39 (340) 1046944

×
  • HOME
  • WORLD NEWS
  • ECOLOGIA
  • TECNO
  • ABOUT
  • CONTACT