Home»Città possibile»Tegole fotovoltaiche, il sistema Techtile Energy
Tegole fotovoltaiche

Tegole fotovoltaiche per un solare invisibile, perfettamente integrato nella struttura dell’abitazione, una copertura ideale per tetti efficienti che diventano apparati produttivi trasformando l’energia dei caldi raggi solari in elettricità immediatamente disponibile atta a soddisfare il fabbisogno energetico della casa ed a risparmiare sui consumi. In Italia un prodotto particolarmente all’avanguardia lo propone la REM SpA, azienda specializzata in innovazione tecnologica nel campo del fotovoltaico. Si chiama Techtile Energy ed è una tegola fotovoltaica che rispetta l’ambiente non solo per il fine ultimo per cui è stata creata, ovvero produrre energia solare, ma anche nel ciclo produttivo dal momento che è realizzata, in larga parte, da polimeri che possono essere reimpiegati più volte.

Grazie a questo sistema fotovoltaico il tetto diventa attivo: i coppi di copertura tradizionali vengono infatti sostituiti da moduli che integrano una cella in silicio. In questo modo il fotovoltaico diventa ancora più sostenibile perché si preserva il paesaggio esistente inglobando le rinnovabili a quella che è la copertura standard per il tetto di una casa. I componenti Techtile Energy comprendono:

Il corpo della tegola, realizzato in tecnopolimero ASA e strutturato in maniera da resistere alle intemperie ed alla furia degli elementi come la grandine così come al calpestio.

Un vetrino in tecnopolimero PMMA ad alta trasmittanza atto a fornire copertura.

Un modulo fotovoltaico composto da celle Q-Cells. Silicio policristallino.

Connessioni elettriche ad innesto rapido con un grado di protezione IP 67 e resistenti alle intemperie ed alla corrosione operata dalle sostanze chimiche.

L’installazione delle tegole fotovoltaiche, al contrario di quanto si possa pensare, non prevede un processo troppo complesso, anzi è piuttosto semplice:

Techtile si posa come una normale tegola in laterizio. La tegola fotovoltaica si contraddistingue per l’assenza di collegamenti: nella fase di posa della tegole, che viene effettuata manualmente senza l’ausilio di alcuna attrezzatura, avvengono simultaneamente sia l’unione meccanica, sia quella elettrica.

Fonte: Remenergies.it

eBook

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Contatti

Uomoplanetario.org

Email

Telefono+39 (340) 1046944

×
  • HOME
  • ECOLOGIA
  • ABOUT
  • CONTACT