Home»Ecologia»Se vuoi la lavatrice: pedala
Haier lavatrice e cyclette

I colleghi di Gadgetblog hanno pubblicato questa curiosità: Haier, colosso cinese, presenta la lavatrice a pedali all’IFA di Berlino fiera dell’elettronica che si chiude oggi. Dunque, nel regno dei devices da fantascienza (e mangia energia), fa notizia la lavatrice alimentata dalle pedalate date a una cyclette. Insomma, una cosetta semplice semplice molto lontana dalle soluzioni tecnologiche che ci si aspetterebbe e che qualcuno di noi con il pallino del fai da te riuscirebbe a costruire il 48h.

Il prodotto di Haier però non è la lavatrice bensì il sistema cyclette-batteria usata per immagazzinare l’energia prodotta dalle pedalate. Il motore a pedali, dunque sarebbe utile a alimentare anche Tv, Pc, e tutti i device elettronici che tanto ci fanno impazzire.

Viene riferito che per un lavaggio bastano 20 minuti di pedalate: ho i miei dubbi. Per i bianchi a 40 gradi occorrono almeno 2 ore di lavaggio e non credo di potermela cavare con 20 minuti di pedalate. Però troverei davvero utile questo oggetto e anche molto educativo perché penso che sul serio potrebbe insegnare il valore dell’energia elettrica e di quanta fatica fisica vera occorra per alimentare o ricaricare una consolle per i giochi o una lavastoviglie. Magari dopo una bella pedalata potremmo anche imparare a risparmiarla, l’energia.

Fonte: www.ecoblog.it

eBook

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Contatti

Uomoplanetario.org

Email

Telefono+39 (340) 1046944

×
  • HOME
  • ECOLOGIA
  • ABOUT
  • CONTACT