Home»Articoli»Come aiutare la crescita interiore dei bambini

Pat Patfoort

I consigli di Pat Patfoort per genitori moderni sull’educazione nonviolenta dei bambini.

Pat Patfoort

1- Dando spazio ai bambini di esprimere i loro bisogni ed emozioni, e agendo tenendone conto.

2- Ascoltando i bambini, i loro pensieri e sentimenti, le loro osservazioni, la loro saggezza e i loro consigli; tenendone conto e imparando da loro.
3- Ponendo domande ai bambini – domande vere, non di biasimo, occhio all’intonazione – e ascoltando ed essendo aperti alle loro risposte.
4- Mostrando interesse in ciò che fanno e ciò che sono, dedicando del tempo a ciò.
5- Dando affermazioni positive, non solo per le qualità e i talenti che sono tradizionalmente considerati favorevolmente, e non solo per qualità e talenti per cui noi abbiamo un debole, ma anche per altri.
6- Essendo aperti a scoprire creativamente tutte le possibili qualità e talenti dei bambini, esprimendo apertamente, onestamente e chiaramente il nostro apprezzamento.
7- Prendendoci il tempo per dare affermazione positiva ai bambini in modo creativo, e divertendoci a farlo.
8- Non confrontare un bambino con altri bambini o con altra gente, dicendo che questi altri sono “migliori”.
9- Non giudicando o etichettando i bambini come “sbagliati”, “cattivi”, “brutti”, “stupidi”.
10- Quando abbiamo bisogno di esprimere un sentimento difficile che abbiamo verso un bambino, usando messaggi “io” invece di messaggi “tu”.
11- Quando vogliamo che cambino qualcosa del loro comportamento, enfatizzando situazioni in cui si comportano come vorremmo (incoraggiamento) invece di situazioni in cui non si comportano come vorremmo (scoraggiamento).
12- Non dicendo ai bambini cosa gli succederà, ma cosa potrebbe succedergli.
13- Lasciandoli rischiare, anche con qualche dolore o dispiacere per loro come conseguenza; e mostrando empatia e preoccupazione per il loro dolore o dispiacere.
14- Mostrando apprezzamento quando difendono sé stessi.
15- Quando si difendono in modo aggressivo, apprezzando il fatto che si difendono, prima di discutere il modo in cui l’hanno fatto; accettando la loro rabbia.
16- Quando si difendono in modo aggresivo, facendoli pensare a ciò, non arrabbiandosi con loro o punendoli, ma aiutandoli a capire e accettare il fatto che il loro comportamento aggressivo ha causato dolore o sofferenza ad altri.
17- Cercando e provando insieme a loro modi creativi di difendersi senza ferire altri; discutere ciò liberamente senza dirgli come voi stessi avreste agito o quale sarebbe il modo migliore di agire.
18- Cercando insieme ai bambini modelli di difendersi senza ferire altri ed eroi nonviolenti nella letteratura, video, videogiochi.
19- Formando atteggiamenti e reazioni per sostenere se stessi e gli altri senza ferire nessuno.
20- Non appropriandoci di atteggiamenti e comportamenti dei bambini che stanno seguendo il nostro esempio, e non esprimendo i nostri pensieri di appropriazione.
21- Ammettendo quando non sappiamo qualcosa, quando abbiamo commesso un errore, quando pensiamo che il bambino avesse ragione e noi torto.
22- Aiutando i bambini a scoprire chi sono e a trovare le loro proprie capacità e mezzi di potere.

Tratto da: La forza interiore : un’arma fondamentale contro la violenza, di Pat Patfoort
[Articolo presentato alla 19 Conferenza Generale dell’Associazione Internazionale di Ricerca per la Pace (IPRA)
(all’interno della Commissione della Nonviolenza), sul tema di « Globalizzazione e Giustizia Sociale », alla Kyung Hee University, Suwon, Corea del Sud, 1-5 luglio 2002].
Trad. Marta Rampichini & C. Di Bella

Fonte: http://www.patpatfoort.be/

eBook

One Response to "Come aiutare la crescita interiore dei bambini
"

  1. Maria Rita   25 febbraio 2011 at 11:28

    Anche se è difficile riconoscere gli errori fatti, è però possibile determinare di cambiare, da oggi e partendo da noi stessi.
    Grazie davvero
    Maria Rita

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Contatti

Uomoplanetario.org

Email

Telefono+39 (340) 1046944

×
  • HOME
  • NONVIOLENZA
  • ABOUT
  • CONTACT