Home»Foto»Woodstock 5 stelle, Grillo: 
”Qui parte un sogno”

Beppe Grillo apre la Woodstock 5 stelle

A Cesena la kermesse organizzata a impatto zero con lo scopo di dimostrare, in vista delle elezioni politiche, anticipate o meno, cosa è diventato il movimento. Da Bersani ai Sud Sound System, tanti gli artisti in calendario insieme ai premi Nobel Joseph Stiglitz, Jeremy Rifkin e Dario Fo.


Alcune migliaia di persone, nel parco dell’ippodromo di Cesena, sono il pubblico di “Woodstock 5 stelle“, kermesse a impatto zero in programma oggi e domani. L’appuntamento, pensato dai grillini per contarsi in vista delle politiche (anticipate o meno) e per dimostrare “a tutta Italia cos’è diventato questo movimento, ancora troppo sottovalutato“, ha in programma l’esibizione di numerosi artisti e premi Nobel. In serata, dopo alcune ore di musica, Grillo ha annunciato dal palco i contatti al suo blog che trasmetteva in diretta la manifestazione: “Un milione di contatti, un milione vi rendete conto? Vuol dire che ci siamo


Beppe Grillo: “Qui parte un sogno”. “Mi sembra ci sia un’atmosfera straordinaria, di letizia, di affetto, bellissimo: anche questo sogno che parte qui, credo sia una cosa bellissima”. Beppe Grillo, leader del movimento, appena entrato nell’ippodromo sorride di fronte al palco e non si lascia intimorire neanche dal cielo che promette pioggia. “Anche questo tempo plumbeo che minaccia e non minaccia così carico di adrenalina… Direi che è fantastico. Noi – ha detto riferendosi al movimento – siamo veramente un’altra cosa: siamo oltre, stiamo volando, per la prima volta possiamo parlare un pò di altre cose. Anche di politica, quella vera, e ci saranno gli specialisti a parlarne di energia e delle nostre cose, ma poi anche questo sogno…”.  Dopo neanche un’ora Grillo è salito sul palco per presentare la kermesse: “Guardate che roba abbiamo messo su senza chiedere una lira a nessuno“, ha esordito sottolineando la differenza con la Woodstock originale, scherzando sul fango che è “il più pulito d’Italia” e annunciando gli ospiti in programma, sia gli artisti, che “i geni che verranno a dirci qualcosa”, tra questi “Dario Fo”.  “Ci hanno detto di tutto, che siamo degli squadristi: sì, noi siamo gli squadristi della raccolta differenziata, quelli che raccolgono una cicca e la mettono nel contenitore”, ha poi aggiunto prima di cantare “I feel good’ e lasciare infine il microfono a Max Gazzè.

Il programma. La scaletta prevede interventi di premi Nobel come Joseph Stiglitz e Jeremy Rifkin, ma anche del sindaco di Londra Ken Livingston. Domani anche Travaglio darà il suo contributo con un collegamento telefonico. Ci sono e ci saranno, soprattutto, tanti artisti che hanno scelto di partecipare senza pesare sulle casse dei grillini. Assenti, invece, politici e rappresentanti di partiti. Oggi si esibiranno Francesco Baccini, Samuele Bersani, Charleston, John De Leo, Max Gazzé, Flavio Oreglio, Rudy Rotta, Ivan Segreto, Sud Sound System. Domani Paolo Benvegnù, Blastema, Stefano Bollani, Bud Spencer Blues Explosion, Cattive Abitudini, Dente, Fabri Fibra + Marracash, L’Invasione degli omini verdi, Linea 77, Mamasita, Marta Sui Tubi, Leo Pari, Perturbazione, Daniele Silvestri, Supa + DJ Nais, Teatro Degli Orriori, The Niro, Tre Allegri Ragazzi Morti.

Antonio Di Pietro: “Non mi divideranno da Beppe”. Di Pietro ha annunciato che trasmetterà sul suo blog la diretta in straming della kermesse sostenendo che quanti voglio dividerlo da “Beppe”, “non ci riusciranno”. “L’Italia dei Valori appoggerà sempre iniziative come Woodstock 5 Stelle, perchè servono a dimostrare che sempre più cittadini italiani stanno storcendo il naso verso Berlusconi ed il suo Governo: stanno aprendo gli occhi! Ci dicono che facciamo troppa opposizione, caro Beppe, ma tu sai bene che è anche troppo poca! Bisogna farne di più, e più faremo opposizione, più riusciremo a risvegliare le coscienze”. La risposta di Grillo, a margine della kermesse, : “Non parlo di Di Pietro, è una persona per bene, io lo stimo, lui è un partito politico, noi un movimento“.

Fonte: www.repubblica.it

eBook

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Contatti

Uomoplanetario.org

Email

Telefono+39 (340) 1046944

×
  • HOME
  • ABOUT
  • CONTACT