Home»Foto»Le inondazioni in Brasile e in Cina fanno centinaia di vittime

Brasile, 21 giugno 2010. Il villaggio di Jacuipe inondato (Thiago Sampaio, Agencia Alagoas/Afp)

Mille persone sono ancora disperse dopo le inondazioni seguite alle piogge torrenziali cadute nel nordest del Brasile. Sono già 39 le vittime accertate negli stati di Alagoas e di Pernambuco, dove centomila persone hanno dovuto abbandonare le loro abitazioni.

Il maltempo continua a fare vittime anche in Cina, dove 199 persone sono morte nella provincia di Jiangxi, nel sud del paese. Qui altre migliaia di persone sono in pericolo per la rottura della diga di Changkai.

Secondo il governo cinese le inondazioni che nell’ultima settimana hanno colpito una decina di province, hanno causato danni per 30 miliardi di yuan (circa 3,5 miliardi di euro).

Fonte: www.internazionale.it

eBook

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Contatti

Uomoplanetario.org

Email

Telefono+39 (340) 1046944

×
  • HOME
  • ABOUT
  • CONTACT