Home»Foto»Il respiro di Gaia

Il respiro della terra

Innalzamento del livello del mare, acidità e temperature degli oceani in aumento: il cambiamento climatico non risparmia gli oceani. Ma un ecosistema marino in salute resiste meglio al cambiamento climatico, mentre attività distruttive come la pesca eccessiva, l’estrazione di sabbia e minerali e l’inquinamento stanno mettendo in crisi la capacità degli ecosistemi marini di adattarsi al cambiamento climatico. Un mare in salute, con ecosistemi funzionanti, non solo resisterà meglio a questi impatti ma ci aiuterà a combattere il cambiamento climatico. Per questo Greenpeace ha proposto l’istituzione di un network di riserve marine, con l’obiettivo di recuperare la vitalità degli ecosistemi e arginare gli effetti del cambiamento climatico.

Fonte: www.greenpeace.org/italy

eBook

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Contatti

Uomoplanetario.org

Email

Telefono+39 (340) 1046944

×
  • HOME
  • ECOLOGIA
  • MEDIA
  • ABOUT
  • CONTACT