Home»Foto»Una mediateca in ogni comune italiano
Mediateca nella Biblioteca del comunale di Latiano (Br)

La nostra proposta ai comuni italiani: aprire una Sala multimediale (Mediateca) nelle proprie biblioteche.

Senza andare a San Francisco (Silicon Valley) delle bellissime mediateche sono presenti da diversi anni nelle città pugliesi di Latiano (BR), Martignano (LE), Tricase (LE), Casarano (LE), Ostuni (BR), Taranto e Lecce, solo per nominarne alcune.

Per fare ciò gli amministratori dei comuni italiani, prima ancora dei cittadini, devono comprendere che il futuro delle Biblioteche e il futuro dell’apprendimento a scuola non è rappresentato dal libro cartaceo, che è Amazzonia, bensì da un computer portatile o da un modernissimo iPad.

E’ urgente che i politici comprendano che lo scenario futuro della lezione scolastica, della lezione universitaria come anche della ricerca in Biblioteca nel resto del mondo è in rapida evoluzione verso la multimedialità.

Cosa si può fare in una Sala Multimediale? (Mediateca):

a) Navigare liberamente su Internet. Assistenza alla navigazione in rete. Utilizzare software vari. Utilizzare suite di programmi professionali per grafica e musica.

b) Vedere DVD o ascoltare CD musicali (presenti nella mediateca).

Partecipare a videoconferenze che rappresentano una fantastica opportunità per gli studenti.

– L’esempio del Campus Satellitare del Salento.

d) Proiezione film – Lo spazio centrale della Mediateca è attrezzato di videoproiettore per videoconferenze e proiezioni di film in DVD.

e) Corsi di informatica per anziani – La mediateca offre l’opportunità di avviare una campagna di alfabetizzazione informatica per adulti ed anziani.

Matteo Della Torre

eBook

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Contatti

Uomoplanetario.org

Email

Telefono+39 (340) 1046944

×
  • HOME
  • ABOUT
  • CONTACT